PRENDI E LEGGI!

La Bibbia nel cuore della cultura occidentale

Cicli di lettura della Bibbia

» Approfondisci

E DIO DISSE...

Parola dell'uomo, Verbo di Dio

» Approfondisci


GIOVEDì 22 SETTEMBRE 2022, h 15:00
La proposta dell’Esodo biblico di Emmanuel Anati alla luce della pubblicazione dell’Ennateuco nella lingua sacra del santuario di Gerusalemme
Novara, Centro Studi San Maiolo Abate - Veveri
» Mostra mappa
Convegno
Con: don Silvio Barbaglia, Istituto Teologico Affiliato e Istituto Superiore di Scienze Religiose di Novara; Fabio Crosilla, Università di Udine; Emmanuel Anati, Centro Camuno di Studi Preistorici
A cura di: Associazione Culturale Diocesana La Nuova Regaldi

DESCRIZIONE

PRESENTAZIONE

Il programma

15:00 Saluti a cura del Centro studi San Maiolo Abate

15:15 «Cronologia e topografia dell’Esodo alla luce delle coordinate spazio-temporali derivanti dal sistema economico e sacrale del Tempio di Gerusalemme in epoca persiana ed ellenistica» (Silvio Barbaglia, Istituto Teologico Affiliato e Istituto Superiore di Scienze Religiose di Novara)

16:15 «Ipotesi per una ricostruzione dell’Esodo biblico secondo Emmanuel Anati in epoca persiana ed ellenistica» (Fabio Crosilla, Università di Udine)

17:00 Pausa caffè

17:15 «Har Karkom tra topografia e storia dell’Esodo biblico in risposta alle questioni esposte» (Emmanuel Anati, Centro Camuno di Studi Preistorici)

18:00 Dibattito aperto ai partecipanti al Seminario di studio

19:00 Conclusione

Come partecipare

Il Seminario sarà in presenza con un numero massimo di 15 persone, oppure online (numero illimitato).

Per le iscrizioni è possibile scrivere a don Silvio Barbaglia (silvio.barbaglia@gmail.com).

A coloro che si iscrivono al Seminario di studio verrà inviato il materiale delle due relazioni, funzionale alla successiva discussione e il link per la connessione online all’evento.

Le iscrizioni vanno fatte entro domenica 18 settembre, inviando una email come indicato in calce, offrendo i propri dati di contatto e credenziali relative all’argomento trattato.