PRENDI E LEGGI!

La Bibbia nel cuore della cultura occidentale

Cicli di lettura della Bibbia

» Approfondisci

E DIO DISSE...

Parola dell'uomo, Verbo di Dio

» Approfondisci


LUNEDì 18 APRILE 2022, h 00:00
Sul solco di San Bernardo delle Alpi: attualità e storia
Presentazione alla città di Novara della figura spirituale e storica del Santo
Novara, Sala Maddalena - Palazzo dei Vescovi
» Mostra mappa
Convegno
Introduce: Franco Dessilani, Docente di Lettere al Liceo Classico e Linguistico statale Carlo Alberto di Novara e Presidente dell’Associazione di Storia della Chiesa Novarese
Con: Giancarlo Andenna, Professore emerito di storia medievale Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e accademico dei Lincei; Battista Beccaria, Storico del medioevo e della Chiesa novarese; don Paolo Milani, Direttore dell’Archivio Diocesano; don Mario Perotti, Storico della Chiesa novarese
A cura di: Associazione Novarese Amici di Santiago

DESCRIZIONE

PRESENTAZIONE

PROGRAMMA

15.00: Saluti (Don Brunello Floriani, Vicario episcopale per la pastorale della Diocesi di Novara, Boris Cerovac, Presidente emerito del CAI di Novara, Enrico Zaninetti, Presidente Associazione Novarese Amici di Santiago odv)

15.20: Introduzione ai lavori (Franco Dessilani, Docente di Lettere al Liceo Classico e Linguistico statale Carlo Alberto di Novara e Presidente dell’Associazione di Storia della Chiesa Novarese)

RELAZIONI:

15.30: La cornice storico politico religiosa dell'XI secolo in cui si muove il personaggio storico di Bernardo (Giancarlo Andenna, Professore emerito di storia medievale Università Cattolica delSacro Cuore di Milano e accademico dei Lincei)

16.15: La scoperta del falsario e la falsa vita di Bernardo d'Aosta nel XV secolo (Battista Beccaria, Storico del medioevo e della Chiesa novarese)

17.00: ‘Il Panigirico di Novara’, valore storico dell'unico documento autentico circa la vita di Bernardo conservato presso gli archivi del Duomo e di San Gaudenzio (Don Paolo Milani, Direttore dell’Archivio Diocesano e Don Mario Perotti, Storico della Chiesa novarese)

17.45: Domande del pubblico

18.15: Conclusioni