MARANA THA. APOCALISSE, IL MISTERO RIVELATO

Giornate di spiritualità e cultura

» Approfondisci

IN EVIDENZA

Madre, tu sei ogni donna che ama
Ai piedi della Croce, il racconto di Maria

» Approfondisci


Oikologia
                Con la Laudato si', un confronto                sulla "casa della vita"

» Approfondisci

LA NUOVA REGALDI

Nata il 18 ottobre del 2001, l'Associazione Diocesana Culturale La Nuova Regaldi si propone di dare espressione nella diocesi di Novara al Progetto culturale orientato in senso cristiano della Chiesa Cattolica italiana.

L'Associazione raccoglie studenti universitari, giovani lavoratori e adulti, che intendono intraprendere un cammino di crescita culturale e spirituale, basato sul confronto aperto e intellettualmente onesto tra il pensiero cristiano, nelle sue molteplici espressioni, e la poliedricità del mondo culturale circostante.

L'associazione ha individuato nell'esperienza di vita del beato Pier Giorgio Frassati (Torino, 6 aprile 1901 - 4 luglio 1925), un modello ideale della propria proposta educativa, volta a promuovere le dimensioni spirituale e culturale, dell'impegno nella politica e nella solidarietà, e della sana attività fisica.

L'identità dell'Associazione è riassunta sinteticamente nell'articolo 3 dello Statuto:

L'associazione, assumendo la denominazione di "La Nuova Regaldi" vuole proporre e perseguire, nell'ambito della Diocesi novarese, finalità analoghe a quelle originarie della storica "Regaldi" in Novara, finalità di carattere pedagogico e culturale, declinando la forza profetica del Verbo evangelico con le grandi sfide contemporanee. Ispirandosi, inoltre, alla figura del Beato Pier Giorgio Frassati, "La Nuova Regaldi" vuole promuovere un "Progetto culturale" che sappia interagire con la molteplicità dei doni di ciascuno e che offra luoghi di formazione capaci di leggere le grandi domande di senso dei giovani, avendo come punto di riferimento la parola del Vangelo interpretata dall'esperienza ecclesiale.